“Se crescono le donne, cresce il Paese!”

“Se  crescono le donne, cresce il Paese!”   di Laura Onofri

“Ma come è bello andare in giro per i colli bolognesi….” cantava  Cesare Cremonini!

Io dico ma come è bello andare in giro per i colli piemontesi  a sostenere le donne che hanno deciso di candidarsi.

Questo fine settimana   qualcuna di noi  lo ha passato in giro nei comuni delle province del Piemonte che andranno al voto il 6 e 7 maggio.

Quanta ricchezza di idee, di creatività, di entusiasmo ci hanno trasmesso le amiche che si sono messe in gioco  e  con mille difficoltà e poche risorse, solo come le donne sanno fare,  hanno organizzato iniziative piene di contenuti, ispirate da una passione autentica e da una voglia di affermare che alle donne la bella politica piace.

Sono riuscite ad avere al loro fianco  uomini lungimiranti che hanno capito che  raggiungere un’equa rappresentanza nel governo della città  non è solo colmare un deficit di democrazia , ma è migliorare la politica e la buona amministrazione. Per questo si sono impegnati come candidati sindaci a garantire, se saranno eletti,  una rappresentanza paritaria nella Giunta e negli incarichi di secondo livello delle società partecipate.

Ad Acqui Terme, Asti e San Maurizio Canavese abbiamo capito che tutte  insieme possiamo lavorare  perché… “Se crescono le donne, cresce il Paese!”

Lascia un commento