DA ISTANBUL A TORINO a Elsa Morante, morta il 25 novembre 1985, a cent’anni dalla nascita

25 Novembre Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

DA ISTANBUL A TORINO
a Elsa Morante, morta il 25 novembre 1985, a cent’anni dalla nascita

L’Assessorato per le Pari Opportunità della Città di Torino organizza una giornata seminariale con esperte/i del settore in cui saranno presentate le politiche attive sul territorio per contrastare il fenomeno della violenza sulle donne.
La giornata si concluderà con la proiezione del lungometraggio “Una su 3”.
Milioni di donne sono vittime di violenze fisiche e psicologiche, un terzo delle italiane tra i 16 e 70 anni: una su tre. Ingresso gratuito.

Il programma è consultabile all’indirizzo http://www.irma-torino.it/it/images/stories/icoHome/istanbul.pdf

Introduce i lavori MARIACRISTINA SPINOSA, Assessore alle Pari Opportunità della Città di Torino

LA CONVENZIONE DI ISTANBUL CI AIUTERÀ?
GIUSEPPINA MADDALUNO, Head of the Training and Advanced Education Unit dell’UNICRI

LE DONNE E LA VIOLENZA NELL’ERA DELLA GLOBALIZZAZIONE
Modera: DOMENICA GENISIO, Presidente Commissione Diritti e Pari Opportunità della Città di Torino

ANNA VALENTE, Donne in Nero di Torino
ANGELA VITALE NEGRIN, Amnesty International
FRANCA BALSAMO, CIRSDe, Centro Interdisciplinare di Ricerche e Studi delle Donne dell’Università di Torino

LA SITUAZIONE IN REGIONE E PROVINCIA
MARIAGIUSEPPINA PUGLISI Assessore alle Politiche Attive di Cittadinanza, Diritti Sociali e Parità della Provincia di Torino
LAURA ONOFRI, Vicepresidente CPO Regione Piemonte

LA SITUAZIONE A TORINO
Modera: LUCIA CENTILLO, Presidente IV Commissione Consiliare Sanità e Servizi Sociali della Città di Torino

Nei consultori, una prevenzione è possibile?
MARIA ROSA GIOLITO, Responsabile Coordinamento regionale piemontese dei consultori familiari

La violenza sessuale
ALESSANDRA SENA, Psicologa Centro SVS S. Anna, Azienda Ospedaliera Città della Salute e della Scienza di Torino

La violenza domestica
PATRIZIO SCHINCO, Responsabile S.S. Centro Supporto e Ascolto vittime di Violenza Demetra, Azienda Ospedaliera Città della Salute e della Scienza di Torino

L’abuso sulle/sui minori
SARA RACALBUTO, Psicologa al Bambi, Ambulatorio dedicato ai bambini abusati e maltrattati dell’Ospedale Regina Margherita

Il monitoraggio del fenomeno
FLAVIA ADAMO e SILVANA LUCIANI, Servizio Pari Opportunità, Tempi e Orari della Città

L’accoglienza e il sostegno nella casa di fuga, negli alloggi, in città
LAURA MARZIN, Direzione Servizi Sociali – Servizi Minori. Responsabile Servizi di accoglienza per donne vittime di violenza del Comune di Torino

GENER-AZIONI A CONFRONTO
Donne Elette e In-Movimento Riflessioni, strategie e proposte
Modera: MARTA LEVI, Vicepresidente del Consiglio comunale

Sono invitate/i al dibattito:
le Assessore regionali, provinciali, comunali; le donne Elette nei Consigli di Regione Piemonte, Provincia di Torino
e Città di Torino; le Consigliere di Parità e le Consulenti di Fiducia; le componenti delle Commissioni Pari Opportunità regionali, provinciali, comunali; le donne del CUG; le donne delle OO.SS; le cittadine e i cittadini; le donne dei Movimenti femminili; le donne dell’Associazionismo femminile e del CCCVD.

Ore 20.30 CONCLUSIONI
MARIACRISTINA SPINOSA, Assessore alle Pari Opportunità della Città di Torino e le Assessore della Città di Torino, ILDA CURTI, MARIAGRAZIA PELLERINO, GIULIANA TEDESCO, ELIDE TISI.

MARGHERITA CASALINO, Compagnia 3001, legge un brano di Elsa Morante tratto dal libro “Il Mondo salvato dai ragazzini “.

Ore 21.30
Proiezione di “UNA SU 3” regia di CLAUDIO BOZZATELLO, Italia2011
Presenta il film MINNIE FERRARA dell’Associazione Cinerentola.
Milioni di donne sono vittime di violenze fisiche e psicologiche, un terzo delle italiane tra i 16 e 70 anni: una su tre.

INFO:
Assessorato Pari Opportunità, Tempi e Orari della Città di Torino
tel. 011 4432508
segreteria.assessorespinosa@comune.torino.it
politichedigenere@comune.torino.it

Lascia un commento