IL 1 DICEMBRE TUTTE E TUTTI DAVANTI AL VALDESE

In risposta alle nostre  richieste, in risposta alle nostre manifestazioni,
in risposta al nostro disagio di Pazienti, Operatori e Cittadini
 
La Regione ha deciso di sbatterci la porta in faccia...
 
La Direzione di ASL ha determinato di accelerare i tempi della
demolizione del Presidio Valdese:
 
dal  2 Gennaio 2013
 
chiusura totale delle sale operatorie (5 milioni appena di recenti investimenti)
 
chiusura totale dei reparti di degenza (5,5 milioni  appena di euro di
ristrutturazione in corso per reparti di degenza per acuti)
 
diamo la nostra risposta
 
 
il 1 Dicembre davanti al Valdese facciamoci sentire, facciamoci vedere,
sfondiamo il muro di gomma che  L'assessorato ci ha frapposto,
diamo luce e aria fresca
alle stanze di questo ottuso potere
 
via aspettiamo, grazie a tutti

Lascia un commento