SE NON ORA QUANDO AL SALONE DEL LIBRO CON POTERE ALLA PAROLA…E TANTO ALTRO!

Potere alla parola

SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO – Torino 16 – 21 maggio 2013

Giovedì 16 maggio ore 19 Spazio Incubatore pad.3

Stefanella Campana e Laura Onofri di Se Non Ora Quando – Torino
presentano il libro “Ignoranti Sentimentali” di Diana Alessandrini

Sabato 18 maggio

Ore 12.30
Sala Gialla

Loredana Lipperini e Michela Murgia dialogano con Barbara Stefanelli del blog La27esima ora
In occasione della pubblicazione dei loro libri “L’ha uccisa perché l’amavo”. Falso! e Questo non è amore
a cura di Editori Laterza e Marsilio Editori

Delitto passionale, gelosia, raptus, tragedia famigliare. Nascondendo la vittima, le cronache finiscono per giustificare l’omicidio. Due libri per strappare ogni alibi al femminicidio.

Ore 16.30
Arena Bookstock Vedi alla voce: donna
Incontro con Marilisa D’Amico, Loredana Lipperini e Rossella Palomba
a cura de L’Asino d’oro edizioni, Feltrinelli, Ponte Alle Grazie e Salone del Libro
Coordina: Lidia Ravera

Per chi sbuffa quando sente parlare di parità tra i sessi o di quote rosa. La storia di una battaglia iniziata negli anni del femminismo e mai conclusa, anzi… Le autrici di “La laicità è donna”, “Di mamma ce n’è più d’una” e “Sognando parità” spiegano le motivazioni per cui il tema è ancora di stretta attualità con Lidia Ravera, già autrice di “Porci con le ali”, manifesto dell’emancipazione femminile e giovanile.

Ore 19.30
Auditorium

Ferite a morte. Letture sceniche e dialoghi sul femminicidio
Incontro con Serena Dandini
In occasione della presentazione del suo libro
a cura di Rizzoli-RCS Libri e Salone del libro
Intervengono: Daria Bignardi, Lella Costa, Concita De Gregorio, Chiara Gamberale, Maura Misiti, Germana Pasquero, Barbara Stefanelli

Domenica 19 maggio

Ore 12.30 – 14
Arena Bookstock Potere alla parola

Contro la violenza sulle donne
a cura di comitato di Torino di Se Non Ora Quando? e Salone del Libro
Coordina: Loredana Lipperini

Le parole possono diventare strumento di contrasto e prevenzione. Numerosi scrittori ed artisti, insieme ai ragazzi di diversi istituti italiani, porteranno le loro “parole” significative per contrastare la “violenza sulle donne”.

Lunedì 20 maggio Ore 14.30
Spazio Book

Io so’ Carmelacartolina paola
Incontro con Monica Barengo e Alessia Di Giovanni
a cura di BeccoGiallo e comitato di Torino di Se Non Ora Quando?
Intervengono: Anna Ronfani, Assunta Confente, Alfonso Frassanito

Carmela Cirella è il simbolo di tutte le donne italiane che hanno subito, e continuano a subire, violenze e abusi. Un graphic novel che vuol essere una denuncia dei femminicidi d’Italia, per restituire dignità e speranza alle donne. Tratto dal suo diario, in collaborazione con l’associazione fondata dal padre di Carmela, affinché tutto questo in futuro possa non ripetersi più.

Commenti chiusi.