“Io, arrestata e violentata in Turchia vi racconto cosa sta accadendo. E perché”

A+ A- Stampa
da Il Mattino.it  venerdì 7 giugno2013
Seda è una ragazza turca. durante una manifestazione viene arrestata tradotta in questura e lì torturata e stuprata.Dopo 7 mesi di carcere viene condannata a 7 anni per associazione esterna ad organizzazione terroristica.

Attualmente ha chiesto ed ottenuto asilo politico in svizzera. Partendo dalla sua esperienza, Seda ci racconta cosa sta succedendo oggi in Turchia.

>>> GUARDA IL VIDEO

Commenti chiusi.