Assemblea generale di SeNonOraQuando? 26 e 27 ottobre

Il 26 e 27 ottobre si è tenuta a Roma l’assemblea per decidere gli assetti futuri di SeNonOraQuando?, a cui hanno preso parte molte donne impegnate nei Comitati territoriali e in quelli tematici del movimento. Due giorni densi di riflessioni, idee, proposte per rilanciare con forza l’azione di SNOQ.
La crisi economica, sociale e culturale che attraversa il Paese chiama le donne alla responsabilità del cambiamento: per un nuovo modo di intendere le relazioni sociali, personali, politiche. Per costruire un’agenda della politica in grado di rispondere alle contraddizioni di una società appesantita da crescenti disuguaglianze e discriminazioni.
Il desiderio di far crescere la forza di SeNonOraQuando? si intreccia alla necessità di dare nuova forma alla partecipazione personale e politica per un movimento plurale, ricco di differenti visioni e che proprio per questo è caratterizzato da un confronto vivace che non sempre riesce a trovare soluzioni unitarie e rapide.
Un movimento nato con la finalità di creare una rete, nel rispetto reciproco delle differenze, che trovano una vocazione comune nella visione di genere per affermare la libertà e la dignità delle donne.
I Comitati territoriali e tematici hanno deciso, con ampio consenso di mantenere il coordinamento nazionale.
A livello territoriale i Comitati continueranno autonomamente a portare avanti le loro iniziative, su tutto il territorio sarà lanciata una campagna nazionale su uno dei temi proposti durante l’Assemblea.
Come ogni movimento che si evolve e cresce, anche SNOQ deve affrontare la necessità di un percorso organizzativo condiviso e funzionale ai suoi obiettivi: questa la sfida per il nostro futuro!
SeNonOraQuando? – Comitato di Torino

3 novembre 2013 |

Commenti chiusi.