DESIDERARE

Mercoledì 19 febbraio, ore 18 Circolo dei Lettori – via Bogino 9 Torino

con Daria Dibitonto, post-dottorato in Filosofia Morale – Università del Piemonte Orientale, filosofa e consulente per il Dipartimento di Salute Mentale ASL TO 5e Camilla Rinaldi, medico specialista in Psichiatra, dottore di ricerca in Neuroscienze – Università di Torino.

Desiderare: tema che sembra catalizzare le nostre esistenze. Dal più banale ‘che cosa desideri per il compleanno?’ al più radicale ‘Cosa vuoi veramente dalla vita?’, a tutti è capitato di interrogarsi sui propri desideri. Pubblicità e mercato, poi, si affannano a dare un contenuto sempre nuovo al nostro desiderio, moltiplicando gli oggetti di consumo e le offerte d’acquisto. Dobbiamo dunque credere, come suggeriscono molte correnti filosofiche orientali e occidentali, che i desideri siano ombre che ci rendono infelici e schiavi delle passioni? Davvero saremmo felici e liberi se non avessimo desideri? Non è importante, piuttosto, imparare a distinguere il desiderare sano e fecondo da quello malato e improduttivo? Ma è possibile imparare a desiderare (il) bene?

Commenti chiusi.