Contraccezione d’emergenza. Tutte le pillole del giorno dopo in vendita senza ricetta per le maggiorenni

quotidianosanità.it 11 marzo 2016

Dopo il via libera di Aifa a maggio del 2015 all’acquisto senza prescrizione della nuova pillola del giorno dopo a base di Ulipristal acetato è arrivato il semaforo verde anche per il farmaco a base di levonorgestrel. Ma le minorenni dovranno presentare la ricetta medica

Cadono, per le donne maggiorenni, tutte le barriere per acquistare la contraccezione d’emergenza senza presentare la ricetta medica. Un obbligo che rimane invece in piedi per le under 18.
A partire dal 4 marzo 2016, è stato infatti modificato – analogamente a quanto era già avvenuto a maggio dello scorso anno per la nuova pillola del giorno dopo (ellaOne il nome commerciale) e recentemente le altre specialità (Escapelle il nome commerciale a base di ulipristal acetato – anche il regime prescrittivo della specialità medicinale a base di Levonorgestrel (Norlevo il nome commerciale).

Le farmacie, nei casi in cui la maggiore età del richiedente non sia evidente, chiederanno l’esibizione di un documento di identità e rifiuteranno la dispensazione del farmaco senza ricetta qualora risulti non presente il requisito della maggiore età.

Commenti chiusi.