Che libro metto in valigia? I consigli di Simonetta Rho

Questa settimana pubblichiamo i consigli di lettura di Simonetta Rho, giornalista, ideatrice e curatrice del settimanale dellla TGR  “Petrarca”

 

Il ministero della suprema felicità  di Arundhati Roy, ed.Guand. Dopo 20 anni l’autrice di Il dio delle piccole cose torna alla narrativa. Superata la difficoltà iniziale di ricordare i tanti personaggi e i nomi indiani si entra in un mondo al tempo stesso magico e violentemente realistico che travolge il lettore. La seconda metà meravigliosa.

 Yeruldegger – Morte nella steppa e Tempi Selvaggi  di  Ian Manook  ed.Fazi. Le prime due parti della trilogia noir ambientata in Mongolia . Per chi ama il genere,  un viaggio tra luoghi straordinari , antiche tradizioni e crimini contemporanei.

Murakami Haruki – Tutto. In attesa del prossimo romanzo consiglio di recuperare il non letto. Per iniziare Norwegian Wood, oppure Kafka sulla spiaggia o ancora l’accoppiata Nel segno della pecora e Dance dance dance. ed. Einaudi

Evergreen :Elena Ferrante,  L’amica geniale Ed E/O. Il primo  imperdibile, gli altri meno.

Perfetto per il treno o la spiaggia  La strega  di Camilla Lackberg ed. Marsilio.

Per chi non può vivere senza poesia Fatti vivo – Chandra Livia Candiani  ed.Einaudi.

Commenti chiusi.