NOI …. INSIEME

NOI …. INSIEME

Gruppi  gratuiti di sostegno e relazione per donne vittime di violenza, maltrattamento o abusi.

Edizione 2017/2018

 

Comunicato da Telefono Rosa Piemonte

Le statistiche ci dicono che 1 donna su 3 è vittima di violenza maschile.

E’ vero che ogni donna sa usare tutte le proprie risorse per sopportare la violenza: magari per i figli, oppure perché condizionata dalla propria famiglia, dagli amici, dal timore di cosa potrà accadere. Oppure ancora perché pensa che “lui” possa cambiare: speranza purtroppo spesso infondata.

Parlarne insieme significa potersi confrontare con altre donne, raccontare le proprie esperienze, narrare le proprie delusioni, il dolore, la paura, il senso opprimente della violenza.

I gruppi sono condotti da una psicologa dell’Associazione: esperta in metodi attivi per la conduzione e supervisione di gruppi e con una lunghissima esperienza con donne vittime di violenza. Tutto il percorso ruota intorno alla relazione e alla comunicazione all’interno del gruppo: elementi che permettono di comunicare e di ascoltare parole, pensieri, strategie, confrontando le proprie esperienze con quelle delle altre donne partecipanti al gruppo. Un percorso svolto nella sede del Telefono Rosa, in un luogo di relazione-intesa-fiducia dove ognuna può essere regista e protagonista del proprio cambiamento.

Sono previsti 6 incontri: più un incontro finale di restituzione e analisi dei feedback ricevuti durante il percorso. Ogni incontro avrà la durata di circa 90 minuti,con cadenza settimanale (il giovedì, dalle ore 17 alle ore 18.30). Le partecipanti (tra le 6 e le 8 donne per ciascun gruppo) affronteranno i principali nodi problematici relativi alla violenza: conoscere quali effetti abbia la violenza sulla propria salute, anche fisica; apprendere nuove e/o differenti strategie per affrontare la quotidianità, essendo parte attiva del proprio cambiamento; avviare un percorso di consapevolezza del modo con cui valutare, decidere, gestire ogni decisione che verrà eventualmente presa; affrontare al meglio il tema della genitorialità, soprattutto quando questa viene messa in discussione proprio da parte di colui che usa o ha usato la violenza.

Uno spazio di confronto, quindi, in cui ci si potrà anche orientare sulle diverse opportunità del territorio, per poter individuare le risorse necessarie per la propria autonomia e tutela: senza nessun obbligo o sollecitazione verso decisioni che non provengano spontaneamente dalla donna stessa.

Considerando la ciclicità con cui verranno proposti i diversi argomenti, è possibile accedere al gruppo in qualunque momento, completando poi il ciclo di tutti gli incontri previsti.

Casella di testo: PER ADERIRE AI CICLI DI INCONTRI “NOI…INSIEME” È NECESSARIO CONTATTARE IL TELEFONO ROSA (011-530666 / 011-5628314): SI VERRÀ INDIRIZZATE AD UN COLLOQUIO INDIVIDUALE, PROPEDEUTICO ALLA PARTECIPAZIONE, CON LA PSICOLOGA CONDUTTRICE DEI GRUPPI.

Commenti chiusi.