8 marzo MOBILITAZIONE NON UNA DI MENO

dalla rete Non una di meno
Giornata di mobilitazione del prossimo 8 marzo contro la violenza maschile sulle donne e le violenze di genere: giornata di sciopero femminista globale in più di 70 paesi nel mondo.
Anche a Torino abbiamo organizzato una serie di iniziative che ci vedranno protagoniste in piazza sin dal mattino per poi confluire tutte e tutti insieme nel corto cittadino del pomeriggio.
Ecco nel dettaglio gli appuntamenti:
h 10.30 piazza castello angolo via garibaldi “Scioperiamo dal lavoro dentro casa: usciamo in strada!”
In occasione della giornata di sciopero femminista globale contro la violenza maschile sulle donne e le violenze di genere, scioperiamo non solo dal lavoro retribuito fuori casa, ma anche dal lavoro dentro casa, dai lavori di cura, dai lavori domestici (che ancora gravano soprattutto sulle donne) e dai ruoli di genere imposti. 
Rendiamo visibile il lavoro invisibile, uscendo in strada portando con noi gli oggetti simbolo delle attività e dei lavori da cui l’8 marzo vogliamo scioperare.
h10 appuntamento anche al Campus Einaudi per le iniziative di sciopero del mondo universitario

 
Al pomeriggio CORTEO!!! con partenza alle 17/17,30
da Porta Susa fino a Piazza Vittorio, passando per Via Cernaia, Via Pietro Micca, Piazza Castello, Via Po
Saremo presenti in Piazza 18Dicembre fin dalle h15.30 per iniziare ad animare la piazza con: 
*musica, interventi, banchetti informativi e distro femminista
*stand trucco e parrucco curato dalle ragazze delle scuole professionali…a disposizione di chi vorrà un tocco fucsia per caratterizzare il corteo
* per riscaldarci le ugole potremo cantare insieme al Coro Asai che anche quest’anno sarà presente in piazza per allietarci con il suo repertorio di canzoni femministe
 
I microfoni saranno aperti per interventi, letture, canzoni e tutti i contributi che si vorranno portare. 

Commenti chiusi.