PIANO MOBILE

In questi anni come Se Non Ora Quando? Torino abbiamo affrontato in vari modi la tematica del lavoro, specialmente in relazione alla conciliazione e condivisione dei carichi di cura in ambito famigliare.

Ci fa quindi piacere segnalare il progetto PIANO MOBILE, che ha passato la prima fase di selezione nell’ambito del bando AxTO- azioni per le periferie torinesi e che ora ha bisogno, per passare alla fase successiva, del voto dei cittadini e delle cittadine.

Piano Mobile è un progetto creato da Casa del Lavoro in collaborazione con Stranaidea – impresa sociale onlus, associazione Archimente e la Casa del Quartiere San Donato Più SpazioQuattro e prevede l’apertura di uno spazio in via Le Chiuse 66 a Torino in cui creare un coworking per lavoratori e professionisti ,in cui offrire anche consulenze di educazione finanziaria e percorsi di coseeking ,ovvero uno spazio condiviso di ricerca del lavoro.

Accanto a questi servizi ne verranno organizzati altri di supporto alla genitorialità e di conciliazione dei tempi di cura che permettano alle mamme ed ai papà di portare con sè i propri figli mentre lavorano o cercano lavoro. La modalità di attivazione del progetto prevede l’apertura e la condivisione dello stesso con il territorio per creare un ambiente accogliente e collaborativo, aperto ai cittadini e le imprese e cogestito insieme alle famiglie coinvolte.

Sosteniamo questo progetto per rilanciare l’idea che il lavoro e la famiglia non possono e non devono essere strade alternative, ma parti della vita di uomini e donne che possono convivere e realizzarsi appieno, attraverso l’adozione di nuovi approcci e modalità.

Per votare il progetto andate sul sito https://torino.liquidfeedback.net/ , c’è tempo fino alle ore 12.00 del 23/03/2018

1. registrati inserendo il tuo codice fiscale, mail e numero di telefono
2. riceverai un codice PIN sul tuo telefono
3. ti arriverà una mail di conferma
Accedi e vota i 12 – Piano Mobile proposto da Patchanka!
Hai tempo fino alle ore 12.00 del 23/03/2018

Commenti chiusi.