Ministro avvisato mezzo salvato…

Laura Onofri

Lorenzo Fontana è il nuovo ministro della Famiglia e disabilità.

Si autodefinisce, nel profilo Twitter,  cattolico e  ha più volte dichiarato di essere  nettamente contrario all’aborto.  La sua posizione sulla difesa della vita e della famiglia lo ha portato ad affermare :”Se non si rispetta la vita dal concepimento alla fine naturale si arriva ad aberrazioni come quelle di cui siamo stati e siamo testimoni.”

Affermazione che non fa presagire niente di buono.
All’onorevole Fontana nell’imminenza dell’incarico che si appresta ad assumere nel nuovo governo inviamo un messaggio chiaro e semplice:

Guai a chi tocca la 194!

Siamo pronte alle barricate e siamo tante e tanti,  molte molti più di quanto si possa immaginare e anche fra coloro che hanno votato uno dei due partiti ora al governo.

Per questo avvisiamo l’onorevole Fontana: per difendere la 194, legge conquistata con le  battaglie nostre e delle nostre madri, siamo pronte a tutto. Lo dobbiamo alle nostre figlie!

 

Commenti chiusi.