Comunicato delle associazioni professionali del mondo della scuola

Dopo mesi di silenzio l’Assessora all’Istruzione della Regione Piemonte Elena Chiorino ha inviato a tutti i dirigenti scolastici una circolare istituzionale.

In essa si invitano i presidi, “considerando l’avvicinarsi del Santo Natale, […] a valorizzare […] ogni iniziativa legata a questa importante Festività come l’allestimento di Presepi e lo svolgimento di recite o canti legati al tema della Natività”.

La richiesta viene suffragata chiarendo che: “è evidente che la conoscenza delle nostre tradizioni […] sia un supporto alla piena integrazione per chi proviene da altre realtà”.

Ci permettiamo di osservare che nella scuola pubblica, laica e pluralista per definizione, l’esibizione di simboli religiosi è un’anomalia e non è mai stata una tradizione, ma una libera scelta personale e privata di chi la frequenta, da realizzare e vivere in luoghi dove tale scelta sia condivisa e comunitaria.

Prime adesioni

Coordinamento per la laicità della scuola CIDI Torino FNISM Torino MCE Centro Studi Piero Gobetti Istituto di Studi Storici “Gaetano Salvemini” Senonoraquando? Torino Proteo Piemonte ASAPI Casa Insegnanti ANISN Piemonte Legambiente Multiproposta SIEM Associazione Magistrale N. Tommaseo

Le associazioni che vogliono aderire possono inviare una mail a: claudia123.dogliani@gmail.com

Commenti chiusi.