Una Presidente della Repubblica…se non ora quando?

Laura Onofri

Iniziano le grandi manovre per l’elezione del Presidente della Repubblica, ed ancora una volta ci si chiede: a quando una Presidente? Non sarebbe il momento giusto?
Una donna capo dello Stato in questo momento non sarebbe utile per dare un forte afflato a un Paese che deve rinascere e che lo deve fare con uno sguardo rivolto a tutta la società civile?
Certo le condizioni ci sono: si pensi solo che per la prima volta nella storia della Repubblica le votazioni per l’elezione del Capo dello Stato saranno dirette da donne.
Per una serie di coincidenze il 29 gennaio, quando si riunirà il Parlamento in seduta comune, a dirigere le operazioni di voto di deputati, senatori e dei 58 rappresentanti delle Regioni, ci saranno la Presidente supplente del Senato Valeria Fedeli,(poichè il Presidente Pietro Grasso, nel periodo vacante, sostituisce il Presidente della Repubblica) e la Presidente della Camera Laura Boldrini. Leggi il resto »