40…e li mettiamo in mostra!

Riceviamo  questo programma e questo invito in occasione dei 40 anni della Casa delle Donne di Torino.      Vogliamo festeggiare insieme a loro questo importante traguardo e testimoniare quanto sia stata importante la Casa per tutte le Donne di Torino. Grazie per tutto il lavoro che avete fatto per tutte noi!

Il 24 marzo 2019 la Casa delle Donne di Torino compie 40 anni! 

Qui trovate la riproduzione del volantino che fu distribuito nel lontano 1979 per convocare la manifestazione che portò l’allora movimento delle donne di Torino a occupare i locali di Via Giulio.

Ecco come vi proponiamo di festeggiare il compleanno insieme. Leggi il resto »

BEFANATA 2019 alla Casa delle Donne di Torino

Carbone a chi ci mette i bastoni tra le scope

e volare in alto, insieme

Giovedì 17 gennaio alle ore 20,00
Casa delle Donne
via Vanchiglia 3 – Torino – primo piano
al Centro culturale e sociale delle donne Làadan
Befanata 2019
grande serata e cena
per rincontrarci per stare insieme
per festeggiare l’anno nuovo con allegria

seguirà la nostra lotteria per giocare,
per aggiudicarci sempre un premio e finanziare i nostri progetti!!!

Il contributo che le cuoche chiederanno servirà, come sempre,

a finanziare la nostra Casa.
E’ gradita la prenotazione telefonica (011/8122519) o via e-mail

Venite, venite, venite numerose:

abbiamo voglia di divertirci

C’è ancora bisogno di scendere in piazza!

di Laura Onofri

L’8 marzo non dobbiamo scendere in piazza solo in appoggio alle donne spagnole e per contrastare un ‘Europa che arretra sui diritti delle donne e sull’autodeterminazione bocciando la risoluzione Estrela , un testo che avrebbe impegnato gli stati membri alla tutela dei diritti riproduttivi e dell’autonomia delle donne su questioni come la contraccezione, l’accesso all’interruzione di gravidanza, la diffusione di malattie sessualmente trasmissibili e l’educazione sessuale.
No, l’8 marzo dobbiamo scendere in piazza perché anche a casa nostra, nella nostra Regione, nella nostra città, continuamente vengono messi in atto tentativi di attacco all’autodeterminazione delle donne! Leggi il resto »