L’Italia salvata da donne e migranti

da rassegna.it

Nel Rapporto sulla situazione sociale del Censis, l’imprenditoria femminile e quella straniera resistono alla crisi. Il 23,6% del totale delle imprese in mano ad una donna, sempre più immigrati si assumono il rischio di aprire nuove aziende

“Capacita’ di resistenza e adattamento difensivo, ma anche di innovazione, rilancio e cambiamento, sono i tratti essenziali delle strategie messe in atto dalle donne nel mondo produttivo”. Cosi’ il Censis nel 47° Rapporto sulla situazione sociale del Paese/2013. Leggi il resto »