Le paure delle donne.

D.Repubblica/Benessere 4 settembre 2014 – Brunella Gasparini

Temo sempre di non saper trovare la strada giusta.
Capita di pensare di essere diversa da come le persone che amiamo vorrebbero, o di aver imboccato strade indicate da qualcun altro. Una delle 7 tipiche paure femminili che provocano ansia e impediscono di realizzarsi veramente, descritte dalla psicoterapeuta Michela Rosati nel suo libro La gabbia di carta. Ne analizziamo una per una, per imparare a conoscerle, conviverci e dominarle.

Noi donne possediamo grandi risorse, sensibilità, intuito. Una interiorità ricca, abitata, vivace. Ma spesso ci areniamo, ci incartiamo nelle convinzioni, nei dubbi, nelle paure di non essere all’altezza, di deludere gli altri, di non avere scampo. Rimaniamo in situazioni stagnanti, complicate, dannose dalle quali non riusciamo a smarcarci. Ci ingessiamo da sole. Non è facile intravedere e fare propri modi nuovi di stare e di agire nelle situazioni, abbandonando abitudini e schemi consolidati di pensare. Di porsi consapevolmente in ascolto di se stesse, di prendersi cura delle parti più nascoste e sotterranee. Di gettare luce sulle paure più profonde, che facilmente esorcizziamo e raggiriamo ma con le quali difficilmente entriamo veramente in contatto. Leggi il resto »