La Befana vien di notte…

Per antropologiasviluppo 5 gennaio 2014

La fiaba germanica di Frau Holle racconta di una vedova con una figlia brutta e pigra e una figliastra bella e servile. Bellezza e abilità nelle pulizie domestiche le varranno l’incontro con una vecchia dai denti affilati, Frau Holle. Le due vivranno in armonia finché la bella servile non avrà nostalgia di casa e potrà avere una vita sua ricompensata da Frau Holle. La madre matrigna, venuta a conoscenza del fatto, invierà la figlia brutta e pigra. Bruttezza e scarsa attitudine a far la sguattera faranno sì che questa verrà punita. Leggi il resto »