Veli d’Occidente. Le trasformazioni di un simbolo

Láadan Centro culturale e sociale delle donne

VELI D’OCCIDENTE. Le trasformazioni di un simbolo
Giovedì 3 maggio 2018 ore 18
c/o Làadan. Centro culturale e sociale delle donne
Via Vanchiglia 3, I piano, Torino
La Federazione Láadan Centro culturale e sociale delle donne in collaborazione con Associazione AlmateatroAssociazione Almaterra e Insieme di Pratiche Filosoficamente Autonome presenta il libro di Rosella Prezzo “Veli d’Occidente. Le trasformazioni di un simbolo” (Moretti&Vitali, 2017).

“La questione del velo racchiude in sé la memoria di un passato coloniale, il problema dell’immigrazione, le difficoltà di nuove forme di convivenza tra diversità e, non ultimo, ripropone la spinosa questione della relazione tra i sessi, che l’Occidente crede di essersi lasciato alle spalle, di averla superata con il gioco di costruzione dei generi, e neutralizzata nella rivendicazione identitaria dei diritti individuali.” (dall’Introduzione)

Leggi il resto »

MAKTOUB, E’ SCRITTO NEL DESTINO. LA COMPLESSA REALTA’ DELL’ISLAM IN ITALIA

in collaborazione con SeNonOraQuando? Torino

 

MAKTOUB, E’ SCRITTO NEL DESTINO.  LA COMPLESSA REALTA’ DELL’ISLAM IN ITALIA

Elena Perlino, fotografa italiana residente a Parigi, che collabora con riviste nazionali e internazionali e le cui immagini sono state esposte a Arles, Perpignan, Parigi, Napoli, Singapore, ha pubblicato il libro di fotografie e testimonianze “Maktoub. Islam d’Italia” (Ed. Cibele, con il sostegno di Open Society Foundations e Lettera 27).

Lo presenterà a Torino il 19 aprile, ore 21, Circolo dei Lettori  – via Bogino 9, Sala Gioco Leggi il resto »

10 Aprile 2018 | Tags: |

La rivolta delle algerine: tutte in spiaggia col bikini

La Stampa  14 luglio 2017              –   KARIMA MOUAL
Tremila donne si sono riversate sui litorali della cittadina balneare di Annaba per protestare contro l’obbligo di burkini e contro la presenza dei “fondamentalisti moralizzatori” che rimproverano chi trasgredisce

Poteva mancare anche quest’estate il tormentone su Burkini e Bikini? Certamente no. E la notizia ci arriva questa volta dall’Algeria: nella cittadina balneare di Annaba si è dato appuntamento un esercito di 3 mila donne, che si riverseranno domani in spiaggia tutte rigorosamente in bikini. E’ da diversi giorni che piccoli gruppi di donne provano a unirsi in questa dimostrazione sparse qua e la ma adesso, grazie anche ai social network, il gruppo si è fatto ancora più grande da conquistare anche le pagine dei giornali locali e internazionali. Lo scopo? Affrontare la pressione che subiscono nelle spiagge del paese ogni volta che decidono di non incappottarsi con il burkini per farsi un bagno.

Leggi il resto »

IL CUORE E L’ANIMA , Marieme Hélie-Lucas, Dhaka ‘97

di Enrica Guglielmotti

Il grande flusso di migrazioni dai paesi di cultura musulmana verso l’Europa pone dei problemi di confronto tra culture e di comprensione reciproca. La condizione della donna nelle cultura musulmana è uno dei temi su cui maggiormente si discute.

L’impressione che abbiamo avuto è che spesso si parli per stereotipi e che in queste discussioni le grandi assenti siano le donne che vivono nella regione del Medio Oriente e Nord Africa (MENA).

Per conoscere la voce di queste donne proponiamo alla vostra attenzione il testo a seguire.

L’autrice, Marieme Hélie-Lucas, è una sociologa algerina che si occupa di diritti delle donne. E’ una delle animatrici del sito “Women living under muslim laws”  dove si confrontano donne di diversi paesi di cultura musulmana. Leggi il resto »

RIFLESSIONI GIURIDICHE SULLA CONDIZIONE DELLA DONNA NEL MONDO ISLAMICO

10 OTTOBRE 2016 ore 18.30 FONDAZIONE “FULVIO CROCE”- Via Santa Maria 1—Torino

Serata organizzata congiuntamente con International Help Onlus Verrà proiettato un breve video sulla “Clinica dell’amicizia di Kabul” che tramite il Family Planning tutela i diritti della donna in un contesto così difficile.

L’incontro è anche finalizzato a sostenere le attività della Clinica.

 

INTERVENGONO:

Emiliana OLIVIERI, Presidente Fondazione dell’Avvocatura torinese “Fulvio Croce”

Franca MINA, Avvocato in Torino

Gianni SARTORIO, Presidente International Help Onlus

Esmaeli QORBANALI, Presidente dell’Afghan Future Foundation

Enrica GUGLIELMOTTI, Presidente SNOQ Piemonte

 

Segue aperitivo Leggi il resto »