Calvino: una risposta a Magris sull’aborto. Ancora oggi attuale!

Ci pare importante pubblicare, in questo momento, la lettera che Italo Calvino, inviò a Claudio Magris nel 1975 in risposta ad un articolo”Gli sbagliati” pubblicato sul Corriere.

Si trattava di un articolo aspro, forte, giudicante e soprattutto: antiabortista. Magris, in tono anche sprezzante, illustrava la sua tesi di contrarietà all’aborto in modo moralistico, ironizzando sulle misure igieniche e lasciando trasparire una non troppo celata misoginia, rinvenibile anche in altri suoi scritti. Leggi il resto »