LE SCELTE DELLE MADRI di CHIARA SARACENO

La Repubblica – 23 aprile 2014

L’Italia è tra i Paesi sviluppati uno di quelli che più scoraggia l’occupazione femminile, con effetti negativi per lo sviluppo e la competitività. Lo ripetono da anni studiose e studiosi di vario orientamento. Di recente lo ha denunciato anche Christine Lagarde, direttrice del Fondo Monetario Internazionale. L’effetto negativo, tuttavia, non riguarda solo la scarsa valorizzazione del capitale umano e la resistenza ad ogni tipo di innovazione organizzativa. Riguarda anche lo scoraggiamento della fecondità. Leggi il resto »

4 dicembre Riunione del Comitato

Mercoledì 4 dicembre il Comitato di Torino si riunirà alle ore 21 all’Antico Macello di Po – via Matteo Pescatore 7
per parlare di Mercato del lavoro delle donne, maternità e lavoro, lavoro precario con il Dott. Giorgio Vernoni Responsabile dell’Ufficio Osservatorio sul mercato del lavoro – Servizio Programmazione politiche per il lavoro – NCA