Michele Mariano: “Sono il ginecologo degli aborti ma che gioia se la madre si convince a tenere il bimbo”

La Repubblica   – 24 febbraio 2017             Maria Novella De Luca

Il medico è l’unico specialista che pratica le interruzioni di gravidanza in Molise, una delle Regioni con il più alto tasso di obiezione di coscienza in Italia

ROMA – “Faccio 400 aborti l’anno, sono l’ultimo ginecologo non obiettore rimasto in tutto il Molise. Niente ferie, niente riposi, niente. Reperibilità totale. Estate e inverno. Così, ogni giorno. E ho già 65 anni. Eppure sapete qual è la mia più grande soddisfazione? Quando una donna sceglie di tenerlo il bambino. Quando lo fa nascere.

Perché questo mestiere io l’avevo scelto per far venire al mondo i figli, non per eliminarli “. Michele Mariano non è certo una persona che ha paura delle parole. E dalla sua “trincea”, il piccolo reparto d’eccellenza per l’interruzione volontaria di gravidanza dell’ospedale “Antonio Cardarelli” di Campobasso, racconta la vita agra di chi difende la legge 194. Leggi il resto »