Una magistratura autorevole ha bisogno di un’equa rappresentanza

Daniela Carlà – Noi rete Donne

Il paese ha bisogno di una magistratura autorevole,indipendente,imparziale Può apparire tale se anche al proprio interno fa vivere imparzialità e uguali opportunità tra magistrati e magistrate.

La pari opportunità di genere nelle cariche elettive e nella composizione del CSM e’ un aspetto costitutivo di una concezione alta dell ‘ autonomia della magistratura.

NOI RETE DONNE lo ha affermato in tutte le sedi,considerando la composizione dell organo di autogoverno della magistratura uno snodo rilevante per una effettiva democrazia paritaria nel nostro paese.

Leggi il resto »

Per un equilibrio di genere nelle nomine pubbliche

Ci auguriamo che presto venga approvata una legge per la parità di genere nelle nomine e nelle designazioni. Le proposte di NOI RETE DONNE

Premessa

La situazione emergenziale legata al Covid-19 ha messo nuovamente in evidenza, amplificandolo, il problema strutturale dell’ineguaglianza di genere nella rappresentanza istituzionale.

La scarsa presenza delle donne, quando non la totale assenza, nei luoghi in cui si decide è un vulnus della nostra democrazia che necessita di essere affrontato e risolto con urgenza. Non si tratta soltanto di una questione di democrazia, di giustizia e di uguaglianza, ma di possibilità di partecipazione ad un processo decisionale che ha un impatto forte sulla vita di donne e uomini.

Leggi il resto »