H OPEN WEEK – Conosci previeni cura

16-22 aprile 2018

In occasione della 3a Giornata Nazionale della Salute della DonnaOnda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, dedica la settimana dal 16 al 22 aprile alle donne con l’obiettivo di promuovere l’informazione e i servizi per la prevenzione e la cura delle principali patologie femminili: attraverso gli ospedali del Network Bollini Rosa che hanno aderito all’iniziativa, saranno offerti gratuitamente alle donne servizi clinici, diagnostici e informativi nell’ambito delle seguenti 15 aree specialistiche: Leggi il resto »

Salute delle donne. Lorenzin: “Puntare sulla prevenzione significa garantire l’intera comunità”

Quotidianosanità.it  – 2 ottobre 2014

Lo ha sottolineato il ministro in apertura della conferenza ‘La salute della donna: un approccio life-course’, inserita tra gli appuntamenti del semestre di presidenza italiana. “Gli screening hanno consentito la diagnosi precoce e il trattamento di tanti tipi di tumore come ad esempio quello della mammella, del colon retto e quello del collo dell’utero”.

“Fare prevenzione sulla salute della donna significa mantenere in buona salute l’intera comunità, a partire dalla famiglia”. Con queste parole il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, ha aperto la conferenza ministeriale ‘La salute della donna: un approccio life-course’, in corso oggi e domani al ministero della Salute, inserita tra gli appuntamenti del semestre di presidenza italiana. Leggi il resto »

DONNE: SALUTE, BENESSERE, PARITÀ

GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA DONNA

CONVEGNO

Sala Auditorium Provincia di Torino
Sede di corso Inghilterra 7

12 MARZO 2014
ore 9 – 12.30

9.00 Accoglienza
9.30 Saluti istituzionali
ANTONIO SAITTA Presidente della Provincia di Torino
ILDA CURTI Assessore alle Politiche delle Pari Opportunità della Città di Torino

L’impegno della Provincia di Torino sui temi relativi alle donne
MARIAGIUSEPPINA PUGLISI
Assessore alle Politiche Attive di Cittadinanza, Diritti Sociali e Parità della Provincia di Torino
Il saluto dell’Ordine dei Medici
IVANA GARIONE Segretario Ordine dei Medici della provincia di Torino
La violenza e i danni alla salute: una nuova prospettiva
PATRIZIO SCHINCO Centro supporto e ascolto Vittime di Violenza Demetra
Violenza di genere: Identità solubile in alcool?
PIERLUIGI ALLOSIO ASL TO1 Servizio Alcoologia
Alcool, violenza e giovani:fattori di rischio e fattori di protezione.
MONICA RUPO Servizio di Accoglienza – Associazione Aliseo
L’alcool e i danni sulla salute nei giovani
MAURO SALIZZONI
Centro Trapianto di Fegato – A.O.U. Città della Salute e della Scienza Torino
Articolotre Comunicare la parità. L’oggettivazione del corpo femminile e la violenza contro le donne
ELENA ROSA Presidente Associazione LOFFICINA
Lettera agli uomini che odiano le donne di Cristina Comencini
BARBARAKAY CISTERNA MAI attrice regista

Dibattito e conclusioni
Modera: SILVIA LORENZINO – Associazione Svolta Donna
Con il Patrocinio dell’Ordine dei Medici

Per Informazioni: 011 861 2059/2133

CONSEGUENZE DELLA VIOLENZA DI GENERE SULLA SALUTE DELLE DONNE.

di Alessandra Cibelli, Patrizio Schinco – S.C. DIREZIONE SANITARIA PRESIDIO MOLINETTE – CENTRO SUPPORTO ED ASCOLTO VITTIME DI VIOLENZA DEMETRA e Gabriella Tanturri – ORDINE PROVINCIALE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DI TORINO COMMISSIONE PARI OPPORTUNITA’

Obiettivi: Gli Autori hanno cercato di stabilire i possibili effetti della Violenza di Genere (VG) sulla salute delle donne che la subiscono e sulla loro prole. Leggi il resto »

Bollino rosa: nasce la guida “michelin” degli ospedali “woman friendly”

di Giorgio Fiorentini blog Corriere della Sera.it 26 luglio 2013

“Il genere è un fattore determinante essenziale per la salute in quanto lo stato di salute, il benessere e la sua percezione, la promozione della salute, l’insorgenza delle malattie e il loro decorso, gli approcci terapeutici e la loro efficacia sono diversi tra le donne e gli uomini” (Ministero della Salute). Anche per questo è nato il programma BOLLINI ROSA che non è una nuova raccolta di punti da incollare su una cartolina per avere un premio fedeltà di un supermercato, ma è una BUONA NOTIZIA per la salute delle donne.

Il programma BOLLINI ROSA premia gli ospedali che dimostrano di offrire servizi sanitari orientati alle donne. La non profit O.N.Da (Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna),dal 2007, individua ,valuta e premia gli ospedali che sono “vicini alle donne” (gli americani li chiamano anche woman friendly). Leggi il resto »