“la senologia torna (davanti) al valdese”

A Torino “la senologia torna (davanti) al valdese”.

Il 20 giugno dalle 14 alle 18 davanti a via Silvio Pellico 19 i senologi del Valdese ricevono gratuitamente tutte le donne!

L’allungamento delle liste di attesa e la diminuzione dei controlli di prevenzione per il tumore al seno provocati dalla chiusura dell’Ospedale Valdese ci riportano in piazza per dimostrare ai politici – che ignorano le nostre richieste- che vogliamo continuare ad essere un punto di riferimento per le donne.

Chiuso l’ospedale valdese. E le pazienti con tumore al seno si devono trasferire in altre strutture

di Carla Diamanti – Oggi.it

Circa 200 pazienti e cittadini hanno firmato il ricorso notificato al TAR del Piemonte il 20 maggio 2013 dalle avvocatesse Silvia Cosentino e Anna Pelloso contro la delibera della Giunta Regionale del Piemonte del 14.3.2013 n. 6-5519 con cui sono stati approvati gli interventi di revisione della rete ospedaliera piemontese. Leggi il resto »

IL 1 DICEMBRE TUTTE E TUTTI DAVANTI AL VALDESE

In risposta alle nostre  richieste, in risposta alle nostre manifestazioni,
in risposta al nostro disagio di Pazienti, Operatori e Cittadini
 
La Regione ha deciso di sbatterci la porta in faccia...
 
La Direzione di ASL ha determinato di accelerare i tempi della
demolizione del Presidio Valdese:
 
dal  2 Gennaio 2013
 
chiusura totale delle sale operatorie (5 milioni appena di recenti investimenti)
 
chiusura totale dei reparti di degenza (5,5 milioni  appena di euro di
ristrutturazione in corso per reparti di degenza per acuti)
 
diamo la nostra risposta
 
 
il 1 Dicembre davanti al Valdese facciamoci sentire, facciamoci vedere,
sfondiamo il muro di gomma che  L'assessorato ci ha frapposto,
diamo luce e aria fresca
alle stanze di questo ottuso potere
 
via aspettiamo, grazie a tutti

APPELLO A TUTTE LE DONNE DI TORINO CONTRO LA CHIUSURA DEL VALDESE

APPELLO A TUTTE LE DONNE DI TORINO


A fine dicembre chiuderà l’’Ospedale Valdese di Torino, una delle eccellenze della sanità nazionale, la seconda struttura del Piemonte per interventi di cancro alla mammella.

Siamo arrabbiate e scandalizzate e vogliamo urlarlo forte. Ma nessuno ci sente, e allora costringiamo tutti a guardarci:

 FACCIAMOCI FOTOGRAFARE LE TETTE!

 

Donne di tutte le età, di tutte le forme e di tutti i colori. Con tette vere, finte o senza tette, vi aspettiamo in tantissime al nostro evento unico, straordinario, originale!

 

 SABATO 24 NOVEMBRE DALLE ORE 10 ALLE ORE 16

 

Tre fotografi torinesi, Davide Bozzalla, Fabrizio Esposito e Andrea Guermani, ci fotograferanno SOLO le tette e poi le proietteremo durante la manifestazione di sabato 1 dicembre (sempre davanti all’ospedale)

Questi i dati del Valdese:

·        600 interventi per cancro alla mammella all’anno

·        4.500 pazienti in follow up dall’Oncologia e migliaia per conto di altri ospedali

·        7.000 interventi chirurgici all’anno

·        800.000 prestazioni di laboratorio

·        1.6 giorni di ricovero medio contro gli oltre 4 della media regionale

·        7600 firme raccolte in una petizione contro la chiusura

·        medici e infermieri belli, simpatici e gentili

 

NON VOGLIAMO CHE TUTTO QUESTO FINISCA

 

 

METTIAMOCI LE TETTE!!!