8 marzo MOBILITAZIONE NON UNA DI MENO

dalla rete Non una di meno
Giornata di mobilitazione del prossimo 8 marzo contro la violenza maschile sulle donne e le violenze di genere: giornata di sciopero femminista globale in più di 70 paesi nel mondo.
Anche a Torino abbiamo organizzato una serie di iniziative che ci vedranno protagoniste in piazza sin dal mattino per poi confluire tutte e tutti insieme nel corto cittadino del pomeriggio.
Ecco nel dettaglio gli appuntamenti:
h 10.30 piazza castello angolo via garibaldi “Scioperiamo dal lavoro dentro casa: usciamo in strada!”
In occasione della giornata di sciopero femminista globale contro la violenza maschile sulle donne e le violenze di genere, scioperiamo non solo dal lavoro retribuito fuori casa, ma anche dal lavoro dentro casa, dai lavori di cura, dai lavori domestici (che ancora gravano soprattutto sulle donne) e dai ruoli di genere imposti. 
Rendiamo visibile il lavoro invisibile, uscendo in strada portando con noi gli oggetti simbolo delle attività e dei lavori da cui l’8 marzo vogliamo scioperare.
h10 appuntamento anche al Campus Einaudi per le iniziative di sciopero del mondo universitario

Leggi il resto »

50 anni dopo il ’68 come sono cambiate le politiche di pari opportunità e di genere

Giovedì 8 marzo 2018     Ore 9.30 – 12.00

Auditorium Città metropolitana di Torino Corso Inghilterra, 7

Saluti istituzionali e introduzione

Sindaca della Città metropolitana di Torino

Consigliera delegata Diritti sociali e parità, welfare interventi

“Donne e potere: le radici della libertà” Laura Cima esperta di parità

“Dalla Riforma del Diritto di Famiglia al reato di stalking” Michela Quagliano consiglierà di parità supplente della Città metropolitana di Torino

“Parità e pari opportunità nel lavoro” Mirella Caffaratti avvocata giuslavorista

Proiezione Video

“Il movimento femminista da 50 anni in marcia” Laura Onofri Movimento Se Non Ora Quando

Modera Elena Di Bella dirigente Servizio Politiche Sociali e di Parità Città metropolitana di Torino

DONNE

TEATRO CONCORDIA  Venaria Reale

8 MARZO 2018 – FESTA DELLE DONNE Sala foyer – ore 21

DONNE

Donne rappresenta il percorso di emancipazione dell’universo femminile nel Novecento italiano e narra sia avvenimenti che hanno interessato tutto il mondo femminile sia storie di singole protagoniste che hanno affrontato, con coraggio, stereotipi e pregiudizi.

Due donne si ritrovano in una stanza del tempo dove vengono catapultate all’inizio del Ventesimo secolo. Parte così il loro viaggio avventuroso nella storia italiana: dalla vita agricola degli anni Quaranta all’arte di arrangiarsi della Seconda Guerra, dall’attività di Partigiane al referendum per la Repubblica, dall’abolizione della Legge Merlin al Boom Economico, toccando inoltre temi come istruzione, lavoro e matrimonio. Leggi il resto »

Infint∞marzo 2°puntata

 

un progetto di   Marina Gellona (scrittrice) e  Irene Mastrocicco (fotografa, con formazione in fototerapia, photolangage, facilitatrice del metodo Nunez)

Infint∞marzo, nato nel 2014 e ora alla sua 4^ edizione, è un ritratto collettivo di più di duecento voci femminili: fotografia e scrittura sono i linguaggi espressivi che abbiamo scelto per cogliere l’attimo fulgido in cui le donne incontrate per le strade, le piazze, i mercati della nostra città, Torino, si fermano e si raccontano.

Infint∞marzo è un progetto nato intorno all’8 marzo e ai suoi fiori gialli, stelle comete che durano un giorno, piccoli microfoni simbolici che abbiamo voluto accendere per sentire la voce delle donne, il loro punto di vista su di sé e sul mondo.

Leggi il resto »

infint∞marzo 1° puntata

un progetto di   Marina Gellona (scrittrice) e  Irene Mastrocicco (fotografa, con formazione in fototerapia, photolangage, facilitatrice del metodo Nunez)

Infint∞marzo, nato nel 2014 e ora alla sua 4^ edizione, è un ritratto collettivo di più di duecento voci femminili: fotografia e scrittura sono i linguaggi espressivi che abbiamo scelto per cogliere l’attimo fulgido in cui le donne incontrate per le strade, le piazze, i mercati della nostra città, Torino, si fermano e si raccontano.

Infint∞marzo è un progetto nato intorno all’8 marzo e ai suoi fiori gialli, stelle comete che durano un giorno, piccoli microfoni simbolici che abbiamo voluto accendere per sentire la voce delle donne, il loro punto di vista su di sé e sul mondo.

Dall’8 marzo all’infinito∞marzo, il passo, per noi, è stato bellissimo.

Infint∞marzo è prima di tutto un’occasione di incontro e scambio tra noi due, una scrittrice e una fotografa, che insieme ci avviciniamo alle donne per strada e raccontiamo loro il nostro progetto. Se accettano di partecipare (gratuitamente, ci teniamo a dirlo), e accettano in tantissime, poniamo loro una domanda e proponiamo uno scatto fotografico, che confluiranno nel ritratto collettivo di voci su famiglia, vita, relazioni, aspirazioni.

Infint∞marzo corrisponde, per noi, al desiderio di restituire attraverso un sito dedicato e una pagina facebook, un affresco colorato e profondo delle donne che vivono ogni giorno i loro sogni, affetti, battaglie, studi, lavori, arti, amori; che combattono contro la violenza, contro l’ignoranza, contro i pregiudizi; che trasformano l’esperienza in sapere, empatia, domande e ribellione, in ogni luogo e spazio della città.

Infint∞marzo è nato per sentire le voci delle donne ma da quest’anno si è aperto anche agli uomini e in futuro evolverà ancora, perché questo è il nostro spirito: scendere per le strade, incontrare le donne, le persone, e metterle nelle condizioni di raccontarsi in un modo sincero, libero, espressivo ed autentico.

Leggi il resto »