2° appuntamento di POTERE ALLA PAROLA lunedì 22 maggio

2°appuntamento  di  SeNonOraQuando? Torino   al 30° Salone Internazionale del Libro di Torino “Oltre il confine” che apre le porte giovedì 18 maggio

 

lunedì 22 maggio, ore 12,30, Spazio Arena Bookstock V Padiglione
a cura di SeNonOraQuando? Torino e Salone Internazionale del Libro di Torino

Come arginare la violenza sessista sul web?

Con il supporto dell’animazione del Centro Sperimentale Cinema di Torino, il progetto promuove un uso responsabile e positivo del web.
Illustra il progetto Albertina Bollati con i ragazzi del CSC presentati da Chiara Magri.

1° appuntamento di POTERE ALLA PAROLA – Domenica 21 maggio

1° appuntamento  di  SeNonOraQuando? Torino   al 30° Salone Internazionale del Libro di Torino “Oltre il confine” che apre le porte giovedì 18 maggio

Tavola rotonda domenica 21 maggio, ore 12,30  allo Spazio Book V Padiglione
a cura di SeNonOraQuando? Torino

“A che punto siamo con gli stereotipi di genere nei libri di testo ?”

Una riflessione sui dati della ricerca realizzata a Torino sui testi per la prima classe elementare da
Se Non Ora Quando? Comitato di Torino.
Incontro con:
Cinzia Ballesio, Laura Onofri – SeNonOraQuando? Torino
Barbara Mapelli – Università Bicocca di Milano
Elena Mellano – illustratrice
Miriam Bodo – autrice
Maria Cristina Scalabrini Responsabile Editoriale area scuola primaria Mondadori Education

Torna anche quest’anno POTERE ALLA PAROLA

Anche quest’anno il progetto POTERE ALLA PAROLA di SeNonOraQuando? Torino sarà presente nel ricchissimo programma “Oltre il confine” del 30° Salone Internazionale del Libro di Torino
Due saranno i nostri appuntamenti:

 domenica 21 maggio, ore 12,30 ,Spazio Book V Padiglione
a cura di SeNonOraQuando? Torino

A che punto siamo con gli stereotipi di genere nei libri di testo ?

Una riflessione sui dati della ricerca realizzata a Torino sui testi per la prima classe elementare da
Se Non Ora Quando? Comitato di Torino.
Incontro con:
Cinzia Ballesio, Laura Onofri – SeNonOraQuando? Torino
Barbara Mapelli – Università Bicocca di Milano
Elena Mellano – illustratrice
Miriam Bodo – autrice
Maria Cristina Scalabrini Responsabile Editoriale area scuola primaria Mondadori Education

 lunedì 22 maggio, ore 12,30, Spazio Arena Bookstock V Padiglione
a cura di SeNonOraQuando? Torino e Salone Internazionale del Libro di Torino

Come arginare la violenza sessista sul web?

Con il supporto dell’animazione del Centro Sperimentale Cinema di Torino, il progetto promuove un uso responsabile e positivo del web.
Illustra il progetto Albertina Bollati con i ragazzi del CSC presentati da Chiara Magri.

Oltre le scollature

SeNonOraquando? Torino è stata invitata a partecipare al convegno internazionale sui musei delle donne in Sud Tirolo

Venerdì 17 e sabato 18 marzo a Borgo Valsugana in Sud Tirolo parteciperemo  al primo Convegno dei Musei della Donna, nazionali e Gect/Euregio, dal titolo “Oltre le scollature” per parlare del progetto  Potere alla Parola, in collaborazione con il Salone Internazionale del Libro di Torinoormai giunto alla 5 edizione.

L’iniziativa è  promossa dal Museo Soggetto Montagna Donna/Casa Andriollo di Olle e dall’Associazione “La Casa di Alice A” in collaborazione con il Frauenmuseum-Museo delle Donne di Merano, con IAWM-International Association of Women’s Museums e con “Se non ora quando-Alto Adige”,

Due giornate intense durante le quali esperte, nazionali e internazionali, operatrici culturali e volontarie, sono chiamate a confrontarsi intorno a temi legati alle pari opportunità e ai musei delle donne. Si intende riflettere su argomenti diversi ma molto attuali, sui quali si giocano oggi sfide importanti con le quali siamo invitati a confrontarci per raccontare, senza cadere in facili stereotipi, il mondo femminile nel terzo millennio.

Al centro della prima giornata, aperta al pubblico, brevi interventi sulla storia, la cultura e la politica, il lavoro, l’Europa, il futuro e le nuove generazioni, l’interculturalità, il linguaggio, l’educazione, gli approcci museografici e quelli curatoriali e l’incontro pubblico serale dal titolo “Giornaliste e mondo dell’informazione” che vedrà protagoniste la madrina del convegno, la giornalista Rai Maria Concetta Mattei, e l’autrice e blogger Lorella Zanardo. La seconda giornata è invece riservata alle operatrici dei musei delle donne e alle volontarie di “Se non ora quando” che parteciperanno al workshop dal titolo “Oltre le scollature… dentro la rete”. Nell’ambito del convegno sono state curate da Rosanna Cavallini, direttrice del Museo Soggetto Montagna Donna / Casa Andriollo, due mostre sulle espressioni artistiche femminili contemporanee e del passato, in collaborazione con la Biblioteca civica di Borgo Valsugana, il Frauenmuseum – Museo delle Donne di Merano, il Comune di Trento e la Provincia autonoma di Trento.

qui il programma completo

COMUNICARE LA DIFFERENZA – Incontro di formazione

Quest’anno Potere alla Parola, progetto per le scuole promosso e ideato dal comitato SNOQ Torino in collaborazione con il Salone Internazionale del Libro di Torino avrà come tema:
COMUNICARE LA DIFFERENZA
per educare al rispetto delle differenze di genere nel linguaggio

“Anche se lo dice la grammatica italiana e lo sostiene l’Accademia della Crusca, si continua a far resistenza nel declinare al femminile una manciata di titoli professionali fino a poco tempo fa appannaggio solo degli uomini: non si dice ministra, deputata, prefetta ma è normale dire commessa, postina, operaia, infermiera.

Vorremmo che il linguaggio si adeguasse ai cambiamenti avvenuti nella società usando correttamente le “parole di genere” e riconoscendo l’importanza della Differenza nel definirle.

Vorremmo che istituzioni, pubblica amministrazione, politica, scuola e ogni forma di informazione usassero il femminile ogni volta che si parla di una donna, qualunque ruolo o incarico essa ricopra.

Si tratta di superare abitudini e stereotipi consolidati e, forse, qualche difficoltà iniziale nell’accettare una terminologia non utilizzata in passato: in realtà non esistono parole che suonano bene o male, ma parole giuste per definire persone e circostanze in modo corretto e paritario. Si cercherà di indagare nelle distorsioni del linguaggio di genere e di promuoverne un uso più appropriato sia nella forma che nella sostanza…per evitare di leggere: Il Sindaco ha partorito!

L’incontro di presentazione e di formazione del progetto a cui sono invitati i docenti e gli studenti delle Scuole Secondarie di I e II Grado
e delle Scuole di Specializzazione nel settore della Comunicazione, ed anche chi è interessato al tema si terrà

giovedì 29 ottobre alle 14.30

presso la Sala delle Colonne del Comune di Torino.

Saranno presenti : Rachele Raus, linguista dell’Università di Torino, Lorenzo Todesco, sociologo della comunicazione, Milena Boccadoro giornalista, Elena Rosa, esperta di pubblicità.

I lavori che le scuole produrranno saranno oggetto di un incontro programmato nell’arena Bookstock Village nell’ambito della XXIX edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino che si terrà dal 12 al 16 maggio 2016.

Anche se non potrete partecipare al progetto, vi aspettiamo!

SeNonOraQuando? Torino

potereallaparola3@gmail.com

www.senonoraquando-torino.it