Dati di genere e dove trovarli

inGenere – 21 aprile 2022 – Redazione Se oggi sono i dati a dare forma e misura alla realtà, abbiamo bisogno di dati che tengano conto del genere. In questa rassegna iniziamo a mappare i progetti che sono diventati nel tempo luoghi affidabili e autorevoli per reperire i numeri giusti Catherine D’Ignazio e Lauren Klein, due…

Leggi tutto

La violenza sui media

in.Genere – 12 aprile 2022 – Sara Bichicchi Cambiare le narrazioni per cambiare il mondo: come media e giornali raccontano la violenza sulle donne e come potrebbero farlo meglio. Ne parliamo con Giulia Siviero, giornalista e attivista esperta in questioni di genere Ricostruire le dinamiche di una violenza in un…

Leggi tutto

Oltre il ponte

Oltre il ponte di Italo Calvino O ragazza dalle guance di pescao ragazza dalle guance d’auroraio spero che a narrarti riescala mia vita all’età che tu hai ora. Coprifuoco, la truppa tedescala città dominava, siam pronti:chi non vuole chinare la testacon noi prenda la strada dei monti. Avevamo vent’anni e oltre…

Leggi tutto

Festival Internazionale dell’economia a Torino

Lunedì 2 maggio alle ore 17.00 all’Auditorium del Sermig, Tito Boeri presenterà il programma del Festival internazionale dell’Economia anche nella sua parte “partecipata” da tante diverse associazioni che operano sul territorio di Torino.

Leggi tutto

Presidio femminista. Fermiamo la guerra

SeNonOraQuando? Torino aderisce al  Presidio femminista FERMIAMO LA GUERRA P.za Castello 21 aprile ore 18 appello lanciato dal coordinamento dei luoghi e delle Case delle Donne di tutto il Paese.  Nello stesso giorno e alla stessa ora  nelle piazze di tante città le femministe manifesteranno con  flash mob per fermare…

Leggi tutto

Lo stanziamento di 400mila euro per “Vita nascente” è l’ennesimo attacco ideologico contro le donne e la loro autodeterminazione

COMUNICATO STAMPA Rete +di194voci LO STANZIAMENTO DI 400MILA EURO PER “VITA NASCENTE” E’ L’ENNESIMO ATTACCO IDEOLOGICO CONTRO LE DONNE E LA LORO AUTODETERMINAZIONE. La proposta dell’assessore Marrone, lo stanziamento di 400mila euro per il fondo “vita nascente”, durante i lavori per il bilancio regionale, è l’ennesimo attacco…

Leggi tutto

Vecchi miti: «Care mamme, vi hanno ingannate: sacrificarvi per i figli non li renderà migliori»

«Gran parte dell’infelicità dei giovani adulti deriva dal rapporto con i genitori», dice la psicoterapeuta Stefania Andreoli. Che dedica alle madri il nuovo libro: «Ciascuna faccia la cosa giusta in nome della propria soddisfazione. Dobbiamo rispondere solo a noi»

Corriere della sera La 27 ora – 3 aprile 2022 Chiara Maffioletti

«Per quanto ci sentiamo preparate e attente – e lo siamo -, per quanto abbiamo voglia di riequilibrare le cose, sottopelle noi donne abbiamo quasi tutte quell’intercapedine dentro cui cadiamo, perché tutte poggiamo i piedi su concetti strutturati da millenni. Ma è ora di fare pulizia di pensiero». Se migliaia di persone (basta dare un’occhiata ai suoi follower su Instagram) hanno quotidianamente voglia di abbracciare molto forte Stefania Andreoli, è perché questa psicoterapeuta e scrittrice dice, con una chiarezza disarmante, esattamente quello che c’è bisogno che venga detto. Urlato, anzi. Il suo nuovo libro ha nel titolo il mantra che molte mamme dovrebbero ripetersi ogni giorno: Lo faccio per me . Una risposta utile per le più svariate domande – perché torni al lavoro? Perché lo metti al nido? Perché esci con le amiche? -, e sempre validissima. «Non se ne può più con questa idea che intende la maternità come qualcosa per cui immolarsi» riprende Andreoli. «Bisogna normalizzare una serie di concetti».

Leggi tutto

Ancora un attacco alla salute delle donne

Non siamo delle incubatrici! Dalla Rete + di 194 voci E’ di questi giorni la proposta di lasciare i reparti di ostetricia fuori dal Parco della Salute. L’assessore Icardi dice: “stiamo preparando un disegno di legge. Nascerà un’azienda indipendente sul materno-infantile per la cura di mamma e bambino”. Questa…

Leggi tutto

Consiglio d’Europa: azioni per la lotta alla violenza contro le donne

a cura di Gabriella Congiu

Recentemente sono stata rese disponibili due nuove pubblicazioni a cura della Divisione Violenza contro le Donne del Consiglio d’ Europa, che fanno parte di una serie di analisi approfondite degli articoli della Convenzione sulla prevenzione e la lotta alla violenza contro le donne e la violenza domestica (Convenzione di Istanbul).

Leggi tutto